home
chi siamo
dove siamo
contatti e orari
condizioni di vendita e acquisto
links
  
  

LIBRERIA ANTIQUARIA


via dell’Umiltà, 77/a - 00187 Roma
Tel. 06 6791540 - Fax 06 69781505 - info@exlibrisroma.it

Dom 22 Lug 2018


LIBRI
MAPPE
STAMPE


 EDIZIONI DEL ‘500


|<< | << | risultati da 1 a 31 di 158 |>> | >>|
Raffina la ricerca:  Anno: Prezzo: Parola chiave:
 , Legge et provisione fatta per S.E. Illust. e sua Mag. luogotente, & consiglieri adi 30 di Gennaio 1561, attenente all'arte de Giudici, & Notai dela Citta di Firenze. Circa le imbreviature, & Protocolli de notai morti, & impositione, & esattione delle tasse, & più altre cose concernente detta arte, & sudditi di quella, 1562, in Fiorenza, appresso i Giunti
Legge et provisione fatta per S.E. Illust. e sua Mag. luogotente, & consiglieri adi 30 di Gennaio 1561, attenente all'arte de Giudici, & Notai dela Citta di Firenze. Circa le imbreviature, & Protocolli de notai morti, & impositione, & esattione delle tasse, & più altre cose concernente detta arte, & sudditi di quella
in Fiorenza appresso i Giunti 1562
 , Leggi et ordini da osservarsi per li Notai, circa la gabella de contratti di Firenze, 1566, in Firenza, appresso i Giunti
Leggi et ordini da osservarsi per li Notai, circa la gabella de contratti di Firenze
in Firenza appresso i Giunti 1566
 , Provisione de' Magnifici Signori Conservadori dell'Archivio Publico Fiorentino concernente l'obligo de' Notari, di notificare a detto Archivio & suoi Ministrii proprij Protocolli, che si ritrovano avanti quello quali ancora hano presso di loro, et degli heredi, in mandarveli dopo la morte di ciascheduno de' predetti Notari. Fatto nell'Anno 1571, s.d. (1571), in Fiorenza, appresso i Giunti
Provisione de' Magnifici Signori Conservadori dell'Archivio Publico Fiorentino concernente l'obligo de' Notari, di notificare a detto Archivio & suoi Ministrii proprij Protocolli, che si ritrovano avanti quello quali ancora hano presso di loro, et degli heredi, in mandarveli dopo la morte di ciascheduno de' predetti Notari. Fatto nell'Anno 1571
in Fiorenza appresso i Giunti s.d. (1571)
 , Provisione nuovamente fatta sopra l'apostille, cancellature, rasure, rastiature, & in qual forma si devino descrivere le somme, quantità, tempi, & numeri dentro al corpo degli Instrumenti..., 1574, in Fiorenza, alla Stamperia di lor'Altezze appresso Giorgio Marescotti
Provisione nuovamente fatta sopra l'apostille, cancellature, rasure, rastiature, & in qual forma si devino descrivere le somme, quantità, tempi, & numeri dentro al corpo degli Instrumenti...
in Fiorenza alla Stamperia di lor'Altezze appresso Giorgio Marescotti 1574
 , Provisioni circa alcuni ordini dell'Archivio publico fiorentino. Di limitationi di pene, & dell'obligo, che li Notai devino tener un Protocollo a parte per e testamenti, & altre cose... a di 13 di Giugno 1578, 1578, in Firenze, appresso i Giunti
Provisioni circa alcuni ordini dell'Archivio publico fiorentino. Di limitationi di pene, & dell'obligo, che li Notai devino tener un Protocollo a parte per e testamenti, & altre cose... a di 13 di Giugno 1578
in Firenze appresso i Giunti 1578
 , Provisioni dell'Archivio Publico della Città e Stato di Firenze fermate e stabilite. Per il Serenissimo Cosimo Medici Gtìran Duca di Toscana e per S. Altezza. Dalli Clarissimi SS. Consiglieri della Republica Fiorentina il di XIII di Dicembre 1569. Governante il Serenissimo Signor Francesco Medici Gran Prencipe di Toscana, s.d. (1569), in Fiorenza, appresso i Giunti
Provisioni dell'Archivio Publico della Città e Stato di Firenze fermate e stabilite. Per il Serenissimo Cosimo Medici Gtìran Duca di Toscana e per S. Altezza. Dalli Clarissimi SS. Consiglieri della Republica Fiorentina il di XIII di Dicembre 1569. Governante il Serenissimo Signor Francesco Medici Gran Prencipe di Toscana
in Fiorenza appresso i Giunti s.d. (1569)
Paulus, veronensis Aemylius (Emilio, Emili), De rebus gestis Francorum Libri IIII (= IX)..., s.d. (ma 1517), (Paris), Venundantur in aedibus Iodoci Badii Ascensii
Aemylius (Emilio, Emili) Paulus, veronensis
De rebus gestis Francorum Libri IIII (= IX)...
(Paris) Venundantur in aedibus Iodoci Badii Ascensii s.d. (ma 1517)
Giuseppe Albertazzi, Epitome adagiorum ex Grecis Latinisque scriptoribus excerptorum ordineque alphabetico digestorum. Autore Iosefo Albertatio, 1574, Romae, apud Ioannem Osmarinum
Albertazzi Giuseppe
Epitome adagiorum ex Grecis Latinisque scriptoribus excerptorum ordineque alphabetico digestorum. Autore Iosefo Albertatio
Romae apud Ioannem Osmarinum 1574
Alessandro Alessandri, Genialium dierum Libri sex, varia ac recondita eruditione referti..., 1539, Coloniae, Ex Officina Eucharij Cervicorni
Alessandri Alessandro
Genialium dierum Libri sex, varia ac recondita eruditione referti...
Coloniae Ex Officina Eucharij Cervicorni 1539
Dante Alighieri , Comedia del divino poeta Danthe Alighieri, con la dotta & leggiadra spositione di Christophoro Landino: con somma diligentia & accuratissimo studio nuovamente corretta, & emendata: da infiniti errori purgata, ac etiandio di utilissime postille ornata. Aggiuntavi di nuovo una copiosissima Tavola con le storie, favole, sententie, & le cose memorabili & degne di annotatione che in tutta l'opera si ritrovano, 1536 (al colophon, in Vineggia per M. Bernardino Stagnino), in Vinegia, ad instantia di M. Gioanni Giolitto da Trino
Alighieri Dante
Comedia del divino poeta Danthe Alighieri, con la dotta & leggiadra spositione di Christophoro Landino: con somma diligentia & accuratissimo studio nuovamente corretta, & emendata: da infiniti errori purgata, ac etiandio di utilissime postille ornata. Aggiuntavi di nuovo una copiosissima Tavola con le storie, favole, sententie, & le cose memorabili & degne di annotatione che in tutta l'opera si ritrovano
in Vinegia ad instantia di M. Gioanni Giolitto da Trino 1536 (al colophon, in Vineggia per M. Bernardino Stagnino)
Alighieri Dante
La Comedia di Dante Aligieri con la nova espositione di Alessandro Vellutello
in Vinegia per Francesco Marcolini ad instantia di Alessandro Vellutello mese di Giugno anno MDXLIIII (1544)
 Anonimo, Compagnia della Lesina (Della famosissima). Dialogo, Capitoli e Ragionamenti con la giunta d'una nuova Riforma, Additione, & Assottigliamento in tredici Punture della punta d'essa Lesina. Alla quale s'è rifatto il Manico in trenta modi, e dopo quelli in venti altri, venuti meno per l'uso continuo de' Fratelli. Appresso poi si danno cinquantacinque Ricordi di Filocerdo de' Risparmiati, Et in fine tredici Spaghi di M.Uncino Tanaglia, & la Cassettina da riporvi la Lesina. Dove si tratta di nuovi & utilissimi precetti dati dalla Compagnia a' suoi Massai: Con la Tavola delle cose più notabili. Raccolti dall'Economo della Spilorceria, 1599, in Milano, appresso Girolamo Bordone, & Agostino Tradate (al colophon: per Pandolfo Malatesta Stampatore Regio Camerale)
Gastronomia - Burlesca
Anonimo
Compagnia della Lesina (Della famosissima). Dialogo, Capitoli e Ragionamenti con la giunta d'una nuova Riforma, Additione, & Assottigliamento in tredici Punture della punta d'essa Lesina. Alla quale s'è rifatto il Manico in trenta modi, e dopo quelli in venti altri, venuti meno per l'uso continuo de' Fratelli. Appresso poi si danno cinquantacinque Ricordi di Filocerdo de' Risparmiati, Et in fine tredici Spaghi di M.Uncino Tanaglia, & la Cassettina da riporvi la Lesina. Dove si tratta di nuovi & utilissimi precetti dati dalla Compagnia a' suoi Massai: Con la Tavola delle cose più notabili. Raccolti dall'Economo della Spilorceria
in Milano appresso Girolamo Bordone, & Agostino Tradate (al colophon: per Pandolfo Malatesta Stampatore Regio Camerale) 1599
 Anonimo (Jean de Meung), Le plaisant ieu du dodechedron de Fortune, non moins recreatif, que subtil & ingenieux. Renouvellé & changé de sa premiere edition, 1581, Lyon, par Iean Huguetan
Anonimo (Jean de Meung)
Le plaisant ieu du dodechedron de Fortune, non moins recreatif, que subtil & ingenieux. Renouvellé & changé de sa premiere edition
Lyon par Iean Huguetan 1581
Alessandrino Appiano, Delle guerre civili dei romani tradotto da M.Alessandro Braccio secretario fiorentino..., 1563, in Venetia, appresso Domenico & Gio. Battista Guerra fratelli
Appiano Alessandrino
Delle guerre civili dei romani tradotto da M.Alessandro Braccio secretario fiorentino...
in Venetia appresso Domenico & Gio. Battista Guerra fratelli 1563
Clemente Araneo, Sacri sermones R.P.F. Clementis Aranei ragusei, ordinis Praedicatorum..., 1586, Brixiae, apud Petrum Mariam Marchettum
Araneo Clemente
Sacri sermones R.P.F. Clementis Aranei ragusei, ordinis Praedicatorum...
Brixiae apud Petrum Mariam Marchettum 1586
Leonardo Aretino, La guerra de Ghoti... fatta in vulgare da M. Lodovico Petroni cavalier senese..., 1548, in Vinegia, appresso Gabriel Giolito de Ferrari
Aretino Leonardo
La guerra de Ghoti... fatta in vulgare da M. Lodovico Petroni cavalier senese...
in Vinegia appresso Gabriel Giolito de Ferrari 1548
Ludovico Ariosto, Orlando furioso di m. Lodovico Ariosto, tutto ricorretto, et di nuove figure adornato. Al quale di nuovo sono aggiunte le annotationi, gli avvertimenti, & le dichiarationi di Girolamo Ruscelli, la vita dell'autore, descritta dal signor Giovambattista Pigna, gli scontri de' luoghi mutati dall'autore doppo la sua prima impressione, la dichiaratione di tutte le favole, il vocabolario di tutte le parole oscure, & altre cose utili & necessarie , 1556, In Venetia, Appresso Vincenzo Valgrisi
Ariosto Ludovico
Orlando furioso di m. Lodovico Ariosto, tutto ricorretto, et di nuove figure adornato. Al quale di nuovo sono aggiunte le annotationi, gli avvertimenti, & le dichiarationi di Girolamo Ruscelli, la vita dell'autore, descritta dal signor Giovambattista Pigna, gli scontri de' luoghi mutati dall'autore doppo la sua prima impressione, la dichiaratione di tutte le favole, il vocabolario di tutte le parole oscure, & altre cose utili & necessarie
In Venetia Appresso Vincenzo Valgrisi 1556
 Aristotele (Aristoteles), Aristotelis Stagiritae, summi philosophi, Ethicorum sive Moralium Nicomachiorum libri decem, una cum Eustratii, Aspasii, Michaelis Ephesii, nonnullorumque aliorum graecorum explanationibus: nuper a Joanne Bernardo Feliciano latinitate donati..., s.d. (1555), Basileae, s.e. (Oporinus?)
Aristotele (Aristoteles)
Aristotelis Stagiritae, summi philosophi, Ethicorum sive Moralium Nicomachiorum libri decem, una cum Eustratii, Aspasii, Michaelis Ephesii, nonnullorumque aliorum graecorum explanationibus: nuper a Joanne Bernardo Feliciano latinitate donati...
Basileae s.e. (Oporinus?) s.d. (1555)
 Ars Notariatus, Artis notariatus sive tabellionum, tomus primus (e tomus secundus)..., 1553, Venetiis, Franciscus Bindonus excudebat
Ars Notariatus
Artis notariatus sive tabellionum, tomus primus (e tomus secundus)...
Venetiis Franciscus Bindonus excudebat 1553
 Athenaeus, Athenaei dipnosophistarum sive coenae sapientum Libri XV. Natale de Comitibus veneto nunc primum e graeca in latinam linguam vertente..., 1556, Lugduni, apud Sebastianum Barptolomaei Honorati ( al colophon: Iacobus Faure excudebat)
Gastronomia
Athenaeus
Athenaei dipnosophistarum sive coenae sapientum Libri XV. Natale de Comitibus veneto nunc primum e graeca in latinam linguam vertente...
Lugduni apud Sebastianum Barptolomaei Honorati ( al colophon: Iacobus Faure excudebat) 1556
Pietro Bembo, Rime di M. Pietro Bembo tratte dal proprio original di lui alle quali s'è aggiunta una tavola di tutte le desinenze sotto le lettere vocali insieme co' versi interi; con ogni accuratezza corrette et rivedute per Thomaso Porcacchi, 1564, in Vinegia, appresso Gabriel Giolito de' Ferrarii
Bembo Pietro
Rime di M. Pietro Bembo tratte dal proprio original di lui alle quali s'è aggiunta una tavola di tutte le desinenze sotto le lettere vocali insieme co' versi interi; con ogni accuratezza corrette et rivedute per Thomaso Porcacchi
in Vinegia appresso Gabriel Giolito de' Ferrarii 1564
Angelo (detto Ruzzante o Ruzante) Beolco , Due dialoghi di Ruzzante in lingua rustica, sententiosi, arguti, et ridiculosissimi. Nuovamente venuti in luce, 1557 (al colophon 1556), in Vinegia, appresso Stefano de Alessi, alla Libraria del Cavalletto, in Calle della Bissa, al ponte de San Lio
Beolco Angelo (detto Ruzzante o Ruzante)
Due dialoghi di Ruzzante in lingua rustica, sententiosi, arguti, et ridiculosissimi. Nuovamente venuti in luce
in Vinegia appresso Stefano de Alessi, alla Libraria del Cavalletto, in Calle della Bissa, al ponte de San Lio 1557 (al colophon 1556)
Filippo (il Vecchio) Beroaldo, Spectatissime, p(ro)bitatis et oratorio splendore refertissimi autoris Philippi Beroaldi phalerate orationes misticis quibusdam historiis ad amussim intersite. Item facundissimi: tum Angeli Politiani Hermolai Barbari. Tum Iasonis Maini codicelli: atque una ludicror  et amatorior  carmin  libellus: que omnia (seorsum tam  impressa) prefatis... adijciuntur, s.d., Parisis, I.Barbier in bibliopole Dionisii Roce
Beroaldo Filippo (il Vecchio)
Spectatissime, p(ro)bitatis et oratorio splendore refertissimi autoris Philippi Beroaldi phalerate orationes misticis quibusdam historiis ad amussim intersite. Item facundissimi: tum Angeli Politiani Hermolai Barbari. Tum Iasonis Maini codicelli: atque una ludicror et amatorior carmin libellus: que omnia (seorsum tam impressa) prefatis... adijciuntur
Parisis I.Barbier in bibliopole Dionisii Roce s.d.
Gio. Francesco Besozzo, Historia pontificale di Milano, nella quale descrivendosi le vite de gli Arcivescovi di questa Chiesa metropolitana dal primo suo fondatore San Barnaba fino al presente... Cardinale Borromeo, si ha piena notitia dell'antichità, grandezza e nobiltà di questa...   , 1596, Milano, Francesco Malatesta
Milano
Besozzo Gio. Francesco
Historia pontificale di Milano, nella quale descrivendosi le vite de gli Arcivescovi di questa Chiesa metropolitana dal primo suo fondatore San Barnaba fino al presente... Cardinale Borromeo, si ha piena notitia dell'antichità, grandezza e nobiltà di questa...
Milano Francesco Malatesta 1596
Severino Boezio, Anitii Manlii Severini Boethi inter latinos Aristotelis interpretes et aetate primi et doctrina praecipui Dialectica..., 1559, Venetiis, ex officina Valgrisiana
Boezio Severino
Anitii Manlii Severini Boethi inter latinos Aristotelis interpretes et aetate primi et doctrina praecipui Dialectica...
Venetiis ex officina Valgrisiana 1559
Giulio Cesare Brancaccio , [Il Brancatio, della vera disciplina, et arte militare sopra i Comentari di Giulio Cesare, da lui ridotti in compendio per commodità de' soldati], 1582 (al colophon), in Venetia, appresso Vittorio Baldini
Militaria
Brancaccio Giulio Cesare
[Il Brancatio, della vera disciplina, et arte militare sopra i Comentari di Giulio Cesare, da lui ridotti in compendio per commodità de' soldati]
in Venetia appresso Vittorio Baldini 1582 (al colophon)
Gio. Michele Bruto, Florentinae Historiae Libro Octo Priores cum Indice locupletissimo, 1562, Lugduni, Apud Haeredes Iacobi Iuntae (in fine: Excudebat Iacobus Faurus)
Firenze
Bruto Gio. Michele
Florentinae Historiae Libro Octo Priores cum Indice locupletissimo
Lugduni Apud Haeredes Iacobi Iuntae (in fine: Excudebat Iacobus Faurus) 1562
Tommaso Buoninsegni, Tractatus ad iustas negociationes inter homines fieri consuetas summe necessarij: videlicet de: Venditione ad tempus, Diminutione praetii ob anticipatam solutionem, Cambiis, Censibus, Ludo, Et Montibus  , 1587, Florentiae, in Officina Sermartelliana
Buoninsegni Tommaso
Tractatus ad iustas negociationes inter homines fieri consuetas summe necessarij: videlicet de: Venditione ad tempus, Diminutione praetii ob anticipatam solutionem, Cambiis, Censibus, Ludo, Et Montibus
Florentiae in Officina Sermartelliana 1587
 Calepino (Calepinus), Ambrosii Calepini Dictionarium in quo restituendo atque exornando haec praestitimus... additamenta Pauli Manutii..., 1563, Venetiis, apud Paulum Manutium, Aldi f.
Calepino (Calepinus)
Ambrosii Calepini Dictionarium in quo restituendo atque exornando haec praestitimus... additamenta Pauli Manutii...
Venetiis apud Paulum Manutium, Aldi f. 1563
 Callimaco (Kallimachos), Callimachi Cyrenaei Hymni, Epigrammata et Fragmenta, quae exstant, et separatim, Moschi Syracusii et Bionis Smyrnaei Idyllia. Bonaventura Vulcanio Brugensi interprete..., 1584, Antuerpiae, apud Christophorum Plantinum
Callimaco (Kallimachos)
Callimachi Cyrenaei Hymni, Epigrammata et Fragmenta, quae exstant, et separatim, Moschi Syracusii et Bionis Smyrnaei Idyllia. Bonaventura Vulcanio Brugensi interprete...
Antuerpiae apud Christophorum Plantinum 1584
|<< | << | risultati da 1 a 31 di 158 |>> | >>|
[Torna su]
Hans Andersen, Hans Andersen's fairy tales. Translated from the Danish by W. Angeldorff. Edited, with an Introduction, by Walter Jerrold. Illustrated by Frank C. Papé, s.d. (1895 ca.), London - New York, Ernest Nister - E.P. Dutton & Co.

Infanzia

Hans Andersen
HANS ANDERSEN'S FAIRY TALES. TRANSLATED FROM THE DANISH ...
London - New York s.d. (1895 ca.)




Weigel Christoph, Conspectus Palaestinae..., 1720 , Norimberga

Palestina

Weigel Christoph
CONSPECTUS PALAESTINAE...
Norimberga 1720





home
chi siamo
dove siamo
contatti e orari
condizioni di vendita e acquisto
links


Powered by: Immagika